Opera pia di prevenzione antitubercolare infantile Villa Paradiso

Sorta per iniziativa dell'Associazione Medico Bresciana con lo scopo di esplicare azione dispensariale profilattica in Brescia e provincia, mediante la fondazione e la gestione di dispensari antitubercolari, l'istituzione venne eretta in ente morale con la denominazione di "Opera Pia Dispensari Antitubercolari ed Istituti Affini" nel 1917.
Con R. Decreto 25 giugno 1936 n. 1492 venne approvato il nuovo statuto organico e la nuova denominazione "Opera Pia di Prevenzione Antitubercolare Infantile Villa Paradiso, con il fine di prevenire nella città e, in base dei mezzi a disposizione, anche negli altri Comuni della provincia, lo sviluppo e la diffusione della tubercolosi nell'infanzia fino ai 12 anni.
Nel 1908, l'Opera Pia promuove il primo dispensario con sede in via Moretto a Brescia.

L'archivio dell'Opera pia di prevenzione antitubercolare infantile Villa Paradiso è costituita da documentazione contabile e di gestione del personale.

Consistenza dell’archivio: registri 135
Estremi cronologici: 1927-1975

Ultima modifica: Gio, 07/06/2018 - 15:21