Provincia di Brescia e A2A: al via la “SMART AREA BS”

Provincia di Brescia e A2A:  al via la “SMART AREA BS”

La Provincia di Brescia e la società A2A Smart City SpA hanno presentato alla stampa Smart Area BS, il primo progetto a livello nazionale coordinato da una Provincia per la realizzazione e per la gestione di un'infrastruttura smart city destinata a comuni di piccole e medie dimensioni.

Grazie al progetto, sono 28 i Comuni - 26 del territorio bresciano, uno in provincia di Cremona e uno di Mantova - che aderiscono alla convenzione con la Provincia di Brescia finalizzata a promuovere strumenti e servizi innovativi per la crescita del territorio e delle imprese, servizi al cittadino, cura e monitoraggio dell’ambiente, dialogo tra amministrazioni e utenti, in stretta coerenza con l'indirizzo dell'Agenda Digitale della Provincia di Brescia.

Alla conferenza stampa,che si è tenuta in Sala Sant'Agostino a Brescia, sono intervenuti: il Presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli, il Dirigente del Settore competente Raffaele Gareri e i vertici del Gruppo A2A, il Presidente Giovanni Valotti, e l'Amministratore Delegato Valerio Camerano.

Allegati

Articolo BresciaOggi - venerdì 12 ottobre - Mimmo Varone

Note: scarica l'allegato

Articolo Giornale di Brescia - venerdì 12 ottobre - Davide Bacca

Note: scarica l'allegato

Data: 12/10/2018 Ultima modifica: Ven, 12/10/2018 - 11:54
Pubblicato da: URP - Redazione web Fonte: URP - Redazione web